Venerdì, 23 Ottobre 2020 11:07

Il Mentoring Report è il risultato principale della quarta attività del partenariato di 1st TIP-PM: si tratta di una raccolta di "Linee guida e scenari per l’implementazione di un sistema di mentoring ed e-mentoring a sostegno dell’avvio di attività di cooperazione internazionale nelle organizzazioni del terzo settore nell’ambito della formazione per adulti".

L'obiettivo generale è fornire programmi di mentoring pronti per l'uso, sia per i manager delle organizzazioni di educazione degli adulti che per i manager di progetto internazionali alle prime armi.

Il Mentoring Report è ora tradotto e disponibile per la consultazione e il download sia in inglese che nelle altre lingue del partenariato, ovvero austriaco, danese, inglese, ungherese, italiano e polacco.

Non esitare a leggerlo o scaricalo! Ecco i link:

Inglese Austriaco Danese Ungherese Italiano Polacco

 

Giovedì, 03 Settembre 2020 10:32


Obiettivo dei corsi di formazione nazionali era quello di sviluppare e testare programmi formativi per i due rispettivi gruppi:
1. Aspiranti prohject manager attivi nelle organizzazioni per l'apprendimento degli adulti del terzo settore,
2. I dirigenti /delle organizzazioni di apprendimento degli adulti che intendono realizzare la cooperazione internazionale.
I corsi sono stati realizzati in tutti e cinque i paesi partner:
- Italia : dal 5 al 17 dicembre 2019 ad Ancona - Cooperativa Sociale COOSS MARCHE ONLUS scpa, Italia.
- Ungheria: il 17 gennaio 2020 e il 31 gennaio 2020 a Erdőkertes - Folk High School Association nei dintorni di Budapest, in Ungheria.
- Polonia: dal 7 all'8 febbraio 2020 a Cracovia - Foundation of Alternative Educational Initiatives, Polonia.
- Austria: dal 28 al 29 febbraio 2020 a Vienna. -EDUCULT - Istituto di politica culturale e gestione culturale, Austria.
- Danimarca: dal 29 febbraio al 1 marzo a Copenaghen - Interfolk, Institut for Civilsamfund, Danimarca.

Al momento la Partnership sta lavorando al National Courses Curricula Compendium - un manuale, che descriverà il processo di preparazione dei corsi, i programmi dei corsi, le sfide e le soluzioni, le lezioni apprese. Il vademecum è utile a tutti coloro che sono interessati a pianificare e progettare corsi di formazione dedicati ai realizzatori di progetti internazionali alle prime armi. Il manuale sarà pronto - e presentato su questa pagina web - a settembre 2020.
I Curricula saranno disponibili in inglese e nelle 5 lingue nazionali del partenariato: polacco, italiano, tedesco, danese e ungherese.

 

Giovedì, 03 Settembre 2020 10:28

Il 22 giugno parte il Corso Europeo online su "COME PIANIFICARE, SVILUPPARE E REALIZZARE PROGETTI INTERNAZIONALI
Il gruppo di progetto di 1st TIP-PM ha deciso di affrontare la sfida di organizzare i corsi di formazione europei (che avrebbero dovuto realizzarsi a Budapest, in Ungheria, a cavallo tra marzo e aprile 2020) – nella modalità online dal 22 al 30 giugno 2020.

I corsi saranno suddivisi in 3 sessioni indipendenti oltre alle sessioni di apertura e valutazione:
Calendario:
1) Sessione di apertura: lunedì 22 giugno, 15.30 - 17.00
2) Corso 1: Pianificazione e progettazione dell'idea: 23-24 giugno (martedì - mercoledì).
3) Corso 2: Coordinamento e gestione del progetto: 25-26 giugno (giovedì - venerdì).
4) Corso 3: Monitoraggio e valutazione del progetto: 29 giugno (lunedì)
5) Sessione di sintesi finale/ valutazione: martedì 30 giugno, 15.30 - 17.00.

Consigliamo ai partecipanti di prendere parte a tutte e 3 le sessioni dei corsi principali. Ci sarà anche la possibilità di prendere parte a 1 o 2 sessioni di corso a scelta. Ogni sessione di corso ha la durata di 6 ore nell'arco della giornata: al mattino ci saranno lezioni online stile webinar con la possibilità di fare domande ai docenti; prima della pausa verranno assegnati compiti da realizzare poi nella fase pomeridiana dove I formatori saranno a disposizione dei partecipanti per qualsiasi supporto, ovvero rispondendo a ulteriori domande / consulti / consigli . I compiti potranno essere svolti singolarmente o in gruppo, un'occasione unica per lavorare in un team internazionale che vine offerta al fine di avere un'idea di come potrebbe essere la cooperazione internazionale nella pratica.
I partecipanti ai corsi europei saranno:
Gruppo A: organi di gestione membri delle organizzazioni della società civile, che operano nell'area dell'apprendimento permanente, interessati ad avviare la cooperazione internazionale,
Gruppo B: Persone che vorrebbero lavorare come responsabili di progetti internazionali per organizzazioni della società civile nell'area dell'apprendimento permanente,

I corsi sono dedicati ai realizzatori di progetti internazionali principianti .
La lingua del corso sarà l'inglese.
"Come pianificare, sviluppare e realizzare progetti internazionali" è un corso di formazione chiuso - il che significa che per partecipare è necessario essere invitati da una delle cinque organizzazioni che realizzano il progetto.

Informazioni pratiche:
1. Pacchetto informativo - pacchetto informativo pratico riguardante l'organizzazione e lo svolgimento dei corsi di formazione.
2. I programmi di formazione:
2a. Gruppo A: "Come pianificare, sviluppare e realizzare progetti internazionali. La prospettiva dei manager e organi gestionali".
2b. Gruppo B: "Come pianificare, sviluppare e realizzare progetti internazionali. La prospettiva del project manager internazionale".

 

Giovedì, 03 Settembre 2020 10:23

Il partenariato ha finalizzato 10 progetti pilota di mentoring per i realizzatori di progetti internazionali per la prima volta. Il rapporto di mentoring sarà presto pubblicato!
Dieci organizzazioni rappresentanti cinque paesi partner sono stati invitati e hanno preso parte alla sperimentazione del processo di mentoring ideato per supportare gli aspiranti project manager internazionali nella pianificazione e nello sviluppo delle loro prime proposte.
I progetti pilota di mentoring sono stati realizzati tra ottobre 2019 e maggio 2020, in tutti e cinque i paesi partner: Polonia, Italia, Danimarca, Austria e Ungheria.
Attualmente il partenariato sta lavorando al report dove saranno presentate le differenti esperienze relative alla pianificazione, ideazione e realizzazione dell'esperienza di mentoring. Le linee guida per coloro che desidereranno riproporlo nelle loro organizzazioni saranno descritte nel documento dal titolo "Linee guida e scenari per l'implementazione di un sistema di mentoring ed e-mentoring a sostegno dell'avvio di attività di cooperazione internazionale nelle organizzazioni del terzo settore nell’ambito della formazione per adulti " .
L'obiettivo generale di questo report è fornire programmi di mentoring pronti all'uso, sia per i manager delle organizzazioni di istruzione per adulti che per i manager di progetto internazionali alle prime armi.
Le linee guida e gli scenari di mentoring saranno disponibili in inglese e nelle 5 lingue nazionali del partenariato: polacco, italiano, tedesco, danese e ungherese.

 

Giovedì, 03 Settembre 2020 09:59

SEI INVITATO ANCHE TU ALLA CONFERENZA EUROPEA!
Cracovia, Polonia, 21-22 settembre 2020 **

È nostro piacere invitare tutti gli interessati alla cooperazione internazionale e all'apprendimento permanente alla conferenza internazionale promossa dal progetto Erasmus+ “First-time international projects realisers support network”
La conferenza si terrà in Polonia, vicino a Cracovia, dal 21 al 22 settembre 2020 presso la Guest House dell'Abbazia di Tyniec a Tyniec. I lavori avranno inizio alle 13:00 di lunedì 21 settembre per terminare alle 15:00 di martedi 22 settembre.
L'obiettivo è di capitalizzare la cooperazione di due anni lavoro di cinque organizzazioni della società civile di altrettanti paesi europei: Polonia, Italia, Ungheria, Austria e Danimarca.

Durante la conferenza verranno presentati e discussi i principali risultati del progetto:
- Il report di indagine sulle buone pratiche e le storie di successo a sostegno dei promotoridi progetti internazionali nelle organizzazioni della società civile che operano nel settore dell'educazione degli adulti.
- Il report di ricerca sulle competenze chiave dei project manager internazionali
- Il "PORTALE DI SUPPORTO" per apprendisti project manager internazionali.
- Il sistema di mentoring e e-mentoring ideato dal progetto
- I curricula dei corsi di formazione e OER prodotti dal progetto

Ultimo ma non meno importante, durante la conferenza, verrà presentata una network pensata per le organizzazioni della società civile attive nel settore dell'educazione degli adulti - The FIRST Network -. Lo scopo di FIRST sarà quello di contribuire a rafforzare la capacità di queste organizzazioni di lavorare a livello internazionale, migliorando l'innovazione e la capacità di adattarsi ai cambiamenti nel mondo moderno.

Il programma della conferenza

Le iscrizioni al convegno saranno aperte, a partire dal 17 agosto, QUI.

 

** Nel caso in cui la situazione epidemica causata dal Covid-19 in Europa peggiorasse, la conferenza potrebbe svolgersi online.

 

Lunedì, 28 Ottobre 2019 18:51

Il partenariato ha appena concluso la fase di ricerca del progetto; si possono ora consultare i risultati della ricerca internazionale che si è focalizzata sull’individuazione di storie di successo e su quali siano le sfide nel campo della realizzazione di progetti internazionali nonché sulle competenze chiave per i project manager internazionali attivi nelle organizzazioni della società civile del settore dell'educazione degli adulti.

Leggete i report!

  • "Successi e sfide. Report I sulla gestione di progetti internazionali nel settore dell'educazione degli adulti della società civile".
  • "Competenze chiave e bisogno di supporto. Report II sulla gestione di progetti internazionali nel settore dell'educazione degli adulti della società civile".

La ricerca ha coinvolto Italia, Polonia, Ungheria, Danimarca e Austria nella primavera del 2019. E’ stato utilizzato un questionario online e una serie di interviste dirette. Hanno preso parte alla ricerca oltre 200 project manager e organi di gestione membri delle organizzazioni della società civile attive nel campo dell'apprendimento permanente.

I report con i risultati della ricerca sono disponibili in 6 lingue: italiano, polacco, ungherese, danese, danese, tedesco e inglese.

I risultati della ricerca costituiscono la base per la progettazione della seguente offerta dedicata ai project manager internazionali e agli organi di gestione delle organizzazioni interessate ad avviare una cooperazione internazionale di partenariato:
1. Corsi di formazione nazionali e internazionali.
2. Sistema di mentoring e e-mentoring.
3. Portale Internet che raccoglie tutte le informazioni rilevanti relative alla gestione di progetti internazionali in un unico luogo.
4. Rete internazionale di supporto.